• Ford Transit e Ford Tourneo Custom si rinnovano a noleggio lungo termine

    Dopo il lancio avvenuto cinque anni fa, il Ford Transit Custom a noleggio lungo termine, cioè il furgone-van, medio, con peso complessivo di una tonnellata, assieme al gemello  per il trasporto persone, cioè il modello Ford Tourneo Custom si sono rinnovati.  Si propongono con un look più smart e tondeggiante. Il Transit Custom cambia la gamma motori, anche se non mancano piccole modifiche esterne. Per il Tourneo Custom a noleggio lungo termine la modifica più vistosa è l’adozione di sedili singoli per tutti i nove posti del suo abitacolo. Il gemello a lungo termine Ford Transit Custom comprende modifiche al frontale, con la griglia a tre barre, e una nuova sistemazione della cabina, ora più confortevole e più organizzata per le varie funzioni a cui è chiamata durante le attività di distribuzione. Il nome dato al  Transit Custom dagli stessi ideatori è  “ufficio itinerante”, ovviamente completo di un sistema di connettività di ultima generazione, un gioiellino. I nuovi mezzi sono più eco,  anzitutto il nuovo motore Ford EcoBlue 2.0, anche nella declinazione ECOnetic, che riesce a ridurre consumi ed emissioni di CO2 (148 g/km il valore ufficiale).

    2017_nuovo_ford_transit_noleggio lungo termine

    E con l’occasione, la Ford ha confermato che nel 2019 verrà lanciato il Transit Custom in versione Plug-in Hybrid, di cui venti esemplari stanno vivendo una sperimentazione “dal vero” a Londra. La dotazione tecnologica dei nuovi mezzi a noleggio prevede un sistema di connettività a comandi vocali Ford SYNC 3, il MyFord Dock per l’alloggiamento e l’alimentazione di smartphone, navigatori e altri dispositivi. Ma non di solo infotainment è costituito il miglioramento del Transit, non da meno è l’adozione del dispositivo Intelligent Speed Limiter che garantisce maggior sicurezza di marcia. Oltre a presentare le novità introdotte sul Ford Transit Custom, il Ford Tourneo Custom si fa notare per il profondo rinnovamento dell’abitacolo. Ora dei 9 posti disponibili 6 sono singoli, assicurando così il massimo del comfort. E nella offerta Ford sarà prevista la possibilità di avere il cambio automatico a 6 marce SelectShift oltre che le sospensioni posteriori di tipo pneumatico. Quanto alla gamma motori del Ford Tourneo Custom sono previsti diversi allestimenti del propulsore EcoBlue 2.0: da 105, 130 e 170 CV, dati che significano un miglioramento 13% rispetto alla gamma precedente. La coppia beneficia di un incremento del 20%. Le emissioni di CO2 partono da 162 g/km.