Torna ai Risultati

Citroën C1

  • Durata: 60 mesi
  • Anticipo: 1500
  • KM Totali: 50,000
Canone /Mese*: €219

La Citroën C1 a noleggio lungo termine con l’ultimo restyling  ha guadagnato in personalità ed è ben dotata in rapporto al prezzo. La Citroën C1 è lunga circa 3,5 metri e  offre una discreta abitabilità. Facile da guidare e a suo agio anche fuori città, la Citroën C1 a noleggio lungo termine conta su un ben proporzionato 1.0 a tre cilindri, rumoroso in accelerazione ma poco assetato di benzina. Soddisfacente la dotazione, anche per gli aspetti legati alla sicurezza. La Citroën C1 è fra le più piccole citycar a cinque porte a noleggio a lungo termine. Lunga appena 347 cm, offre quattro posti. Ha una linea originale, soprattutto davanti, grazie soprattutto alla forma dei gruppi ottici (con sottili elementi superiori che sembrano le… sopracciglia dei fari) e ai led diurni collocati in verticale ai lati dello scudo. Completamente rinnovata nel 2014, la Citroën C1  a noleggio è fra le vetture a cinque porte più compatte in circolazione: condivide questo record con la Toyota Aygo e con la Peugeot 108. La  Citroën C1 a noleggio lungo termine ha una maneggevolezza elevata (la carrozzeria misura solo 347 cm di lunghezza, anche se il raggio di sterzata non è contenuto), la Citroën C1 associa buone caratteristiche di stabilità e uno sterzo omogeneo e preciso anche a velocità elevata: fra le curve, anche se il rollio è sensibile, la guida è facile e piacevole. Sempre rassicurante la tenuta di strada, con l’Esp.La Citroën C1 di nuova generazione ha una linea personale: il frontale dominato dai grandi fari di forma ovale, e le grandi luci di coda ai lati del portellone tutto in vetro, la differenziano nettamente dalle “cugine” Toyota Aygo e Peugeot 107 (con cui condivide la base tecnica e lo stabilimento di produzione). Riuscita anche la vista laterale, specie nel caso delle versioni più ricche che montano cerchi di 15” anziché di 14”. Altrettanto originale il design dell’abitacolo, accogliente anche nella zona posteriore (i quattro posti omologati sono “veri”) e dotabile di dispositivi all’ultimo grido, come il Touch Pad di 7 pollici che permette di gestire direttamente le app dello smartphone. Alleggerita rispetto al modello di generazione precedente nonostante il lieve aumento di lunghezza (3 cm in più, per 347 in totale), questa citycar conferma la sua agilità nel traffico; inoltre, grazie alle nuove sospensioni e alla barra antirollio di sezione più consistente, assicura il necessario rigore di guida anche fuori città. Due i motori disponibili per la Citroën C1, entrambi tricilindrici a benzina e con distribuzione a fasatura variabile: il 1.0 (69 CV) è disponibile anche nella variante e-VTi con Stop&Start, altrimenti c’è il 1.2 VTi, che con i suoi 82 CV assicura maggiore vivacità senza, comunque, eccedere nei consumi. Tre gli allestimenti: si va dall’essenziale Live al “ricco” Shine (con cerchi in lega di 15” di serie) passando per l’equilibrato Feel. Fra le varie opzioni, la carrozzeria a 5 porte (invece di 3), l’ampio tetto apribile in tela (allestimento Airscape) e la telecamera posteriore che agevola le manovre in retromarcia.

Se ti piacciono le News di Il Noleggio a Lungo Termine allora iscriviti ai nostri RSS feed   ci sono lettori.
Ti servono ulteriori informazioni? Non hai trovato l'Auto che cercavi?Scrivi a info@ilnoleggioalungotermine.it