Torna ai risultati

VOLKSWAGEN POLO

volkswagen-polo Volkswagen-Polo-01 wolkswagen-Polo-02 volkswagen-polo-2017-noleggio a lungo termine
Slideshow On Off
Photos (4) Video
  • volkswagen-polo
  • Volkswagen-Polo-01
  • wolkswagen-Polo-02
  • volkswagen-polo-2017-noleggio a lungo termine
  • Durata: 36 Mesi
  • Anticipo: 2500
  • Km Totali: 30,000
Canone Mensile*: €197


Volkswagen Polo 2017  a noleggio a lungo termine è un’auto dalle linee eleganti e raffinate. L’auto, un’utilitaria molto ben costruita, è disponibile in tre o cinque porte. Realizzata dalla casa automobilistica tedesca è stata assemblata con materiali di alta qualità.

L’abitacolo della Volkswagen Polo a noleggio 2017 è molto confortevole, con prestazioni brillanti si adegua a qualsiasi tipo di impiego. Nel 2017 restyling di  carriera per la Volkswagen Polo a noleggio lungo termine. Attesa per la primavera, la versione “rinfrescata” dell’utilitaria tedesca avrà interni ridisegnati, simili a quelli della “sorella maggiore” Golf: strumenti su sfondo bianco e plancia orientata verso il guidatore.

All’esterno, un frontale più sportivo, con il fascione e la presa d’aria più estesi.La Volkswagen Polo a noleggio lungo termine restyling porterà al debutto anche una serie di nuovi motori Euro 6, secondo la casa fino al 21% più efficienti dei precedenti. Per quanto riguarda quelli a benzina, ci saranno il 1.0 MPI tre cilindri, con potenza di 60 o 75 CV, oltre al 1.2 TSI da 90 o 110 CV e al 1.4 TSI a 4 cilindri, ma con potenza portata a 150 CV. È previsto anche l’arrivo di una nuova Polo GTI: la sua potenza passerà da 180 a 192 CV. Nella seconda parte dell’anno debutta la Polo 1.0 TSI BlueMotion dotata di un nuovo motore 3 cilindri turbo da 90 CV a iniezione diretta di benzina: per questa versione vengono dichiarati consumi medi di 24,4 km/l a fronte di emissioni di CO2 pari a 94 g/km. Rivoluzionata la gamma a gasolio, con un 3 cilindri 1.4 TDI da 75 o 90 CV al posto del 1.2 e del 1.6 TDI. In un secondo momento arriverà un’ulteriore vaviante da 105 CV del 1.4 TDI.

Volkswagen Polo anche ibrida e a metano.

La Volkswagen Polo a noleggio utilizza la base costruttiva MQB nella sua versione più compatta (denominata A0) quindi leggermente rivista rispetto a quella impiegata, per esempio, dalla Golf. Nel 2018 arriverà la Volkswagen Polo Crossover a noleggio lungo termine, piccola suv della famiglia Polo che con la sorella condividerà piattaforma e meccanica. La piccola crossover a noleggio della Volkswagen sarà basata sulla piattaforma costruttiva MQB, nella versione A0 utilizzata anche le prossime Polo, Ibiza e Fabia, e sarà disponibile con trazione anteriore o integrale. Il motore principale dovrebbe essere il recente benzina 1.0 TSI turbo, a tre cilindri, montato da qualche mese sulle Audi A3 e Volkswagen Golf, ma non dovrebbe mancare il diesel 1.6 TDI come alternativa. L’estetica sarà ispirata al prototipo T-Cross Breeze, lanciato nel marzo 2016, che fornirà alcuni spunti per aggiornare il frontale: la mascherina anteriore si allungherà in senso orizzontale fino ad includere i fari e le luci diurne verranno separate dai gruppi ottici principali, guadagnando un alloggiamento che servirà per riempire meglio il frontale. In opzione si potrà ordinare il cambio automatico a doppia frizione, come consuetudine su tutte le Volkswagen. Il nome dell’auto è ancora sconosciuto.

La nuova Volkswagen Polo a noleggio lungo termine che viene commercializzata da ottobre 2017 in Italia, sarà più larga, spaziosa e confortevole, stando alle anticipazioni della Volkswagen, che ha rinnovato le linee, la piattaforma ed i motori rispetto alla Polo oggi in vendita: il nuovo modello adotterà la base costruttiva MQB-A0 (introdotta dalla nuova Seat Ibiza) e gli stessi motori sovralimentati della “cugina” spagnola, ovvero i benzina 1.0 TSI e 1.5 TSI e il diesel 1.6 TDI. Non dovrebbe mancare nemmeno un benzina da circa 200 CV per la sportiva GTI.